Italiano Francais English

Febbraio 2018

Ottime condizioni al momento per la discesa della Vallée Blanche. Sia sul versante italiano che si quello francese il ghiacciaio la discesa si presenta molto gradevole. Al momento è possibile sciare fino a Chamonix, anche se le prime pietre stanno affiorando.

cresta

 

vallee_blanche

vallee_blanche (4)

vallee_blanche (3)

Col Citrin – col Chaleby

Un bel week end di sci alpinismo in Valle d’Aosta. La neve al momento è polverosa sotto il limite del bosco e molto ventata al di sopra. Ieri sfidando le temperature polari siamo andati al col Citrin nella valle del Gran San Bernardo mentre oggi al col Chaleby a Saint Barthelemy, sfidando anche il vento artico.

IMG_0327

IMG_0321

IMG_0318

col citrin

Pointe de la Pierre

La pointe de la Pierre è una classica scialpinistica molto gettonata dalle guide alpine della Valle d’Aosta. Questo perchè combina perfettamente una difficoltà tecnica ridotta, una lunghezza interessante (1200 m+) ed un panorama eccezionale. Oggi il mare di nubi sulla valle centrale era un grande spettacolo.

La prima vallée blanche 2015

E’ finalmente iniziata la stagione della Vallée Blanche. La neve è molto bella e facilmente sciabile, mentre le condizioni del ghiacciaio sono molto buone.

Approfittate di questo inizio di stagione per una discesa lontano dalle folle!

 

20150210_161801000_iOS

20150210_090149011_iOS

20150210_092833583_iOS

20150210_091139013_iOS

20150210_090847207_iOS

Porta nera – Zermatt tour

Oggi giornata perfetta, neve sublime e ottima compagnia. Il nostro giro è partito da Gressoney,dove l’elicottero ci ha presi per lasciarci al colle di verra. Nella porta nera c’era la miglior neve che abbia sciato quest’anno..arrivati a Zermatt siamo risaliti al Klein Matterhorn per poi scendere il vallone del Courthoud fino a Champoluc, bettaforca e Gressoney.

image

image

image

image

image

image

Contatti

Get in touch with us!