Italiano Francais English

Cabane de Rambert

Spettacolare gita di scialpinismo nelle alpi svizzere. Partendo da Ovronnaz abbiamo percorso 800 metri di salita incontrando solo tre persone e 1200 metri di discesa in neve fresca non ancora tracciata. Sicuramente torneremo in questo bellissimo angolo selvaggio

 

IMG_20170218_135427

 

rambert

 

IMG_20170218_140042

 

IMG_20170218_113257

 

IMG_20170218_140147

Sci alpinismo in valle Maira

Si è appena conclusa una bella settimana di sci alpinismo nella valle Maira (CN). Nonostante le condizioni di innevamento non fossero eccezionali siamo comunque riusciti a portare a termine un bel programma tra Chialvetta, Chiappera e Larche. Molto bella la traversata a Larche dal colle del Sautron e il successivo rientro dal colle delle Munie che non presentando mai difficoltà elevate offre comunque una vista memorabile. Sicuramente la valle merita altre incursioni per scoprire le gite più interessanti

IMG_20170119_144153

salita al Monte Estelletta

IMG_20170119_144153

Il gruppo al completo

IMG_20170119_144153

la bella chiesa di Chialvetta

IMG_20170119_144153

salita al col Sautron

IMG_20170119_144153

Al col Sautron

IMG_20170119_144153

IMG_20170119_144153

salita al colle delle Munie

IMG_20170119_144153

La partenza a piedi da Larche

IMG_20170119_144153

verso il colle delle Munie

IMG_20170119_144153

al Cugn di Gòria

Mont Coquet

La ricerca di boschi esposti a nord ci ha portati oggi al Mont Coquet, spartiacque tra la val Clavalité e il vallone di Saint Marcel. Si tratta di una bella gita di circa 1000 m di dislivello da cui si gode di un panorama mozafiato che va dalla vetta del Monte Bianco al Monte Rosa passando per Cervino, grand Combin, grandes Jorasses e molte altre. Al momento le condizioni non sono al top. La parte alta è molto ventata mentre il bosco è bello ma manca ancora il fondo. Sicuramente una gita da rifare.

 

mont_cormet_2

Saint marcel

Périades

Ieri, approfittando della miglior giornata dell’inverno, abbiamo sceso la Vallee Blanche dalla ‘Vierge’ poi mettere le pelli di foca e salire alla base delle Périades. Buon firn su tutta la discesa.

20150308_103140090_iOS

20150308_105821223_iOS

20150308_110214603_iOS

20150308_173650000_iOS

guida alpina valle d’aosta

Il sigaro

Oggi siamo tornati al sigaro dopo la recente nevicata. Siamo saliti dal sentiero estivo che parte qualche centinaio di metri sotto la diga, e finché siamo rimasti nel bosco le condizioni della neve non erano malissimo. Appena usciti alle prime stalle invece abbiamo subito notato delle valanghe più o meno spontanee di piccole ma anche medie dimensioni. Abbaimo quindi evitato i pendii più pericolosi. Il gruppo che ci precedeva ha invece causato il distacco di una colata che solo per fortuna non ha avuto conseguenze. Un altro gruppo aveva staccato un intero pendio di grandi dimensioni in discesa.
Il mio consiglio è quindi di stare molto attenti in questi giorni, non c’è molta neve ma è davvero poco stabile.
Giornata comunque super plaisir!

image

image

image

image

image

image

Contatti

Get in touch with us!