Italiano Francais English

La Vallée Blanche è la discesa fuoripista più famosa del mondo, tappa indispensabile per tutti gli amanti della montagna, dello sci, del fuoripista e per chiunque trascorra un periodo di soggiorno intorno al Monte Bianco. La Vallée Blanche unisce Valle d’Aosta e Francia attraverso il lungo ghiacciaio della Mer de Glace. Rimarrete senza fiato per la bellezza di questi luoghi. La discesa parte dall’arrivo della nuovissima skyway Monte Bianco, per arrivare nel paese di Chamonix. Nel caso in cui lo scarso innevamento non consenta l’arrivo con gli sci a Chamonix, è necessario usufruire della cremagliera di Montenvers che collega il ghiacciaio con il centro del paese. Per quanto la difficoltà della discesa non sia elevata rimane comunque un’escursione in alta montagna con alcuni rischi oggettivi, è pertanto indispensabile l’accompagnamento da parte di una guida alpina.

LIVELLO E MATERIALI RICHIESTI

La discesa della Vallée Blanche è  accessibile a tutti coloro in grado di sciare con sicurezza su tutte le piste battute.

Per quanto ci si trovi in un terreno di alta montagna, il grande numero di sciatori provenienti da Italia e Francia, rende la Vallée Blanche una discesa quasi battuta. La discesa della Vallée Blanche è quindi accessibile a tutti coloro in grado di sciare con sicurezza su tutte le piste battute. La discesa non presenta particolari difficoltà, l’ostacolo più grande è la lunghezza, ma facendo pause regolari tra cui una pausa pranzo alla “Salle à manger”, l’itinerario diventa accessibile a tutti. Per effettuare in sucurezza la discesa della Vallee Blanche è necessario l’accompagnamento da parte di una Guida Alpina. Occorre inoltre avere un paio di sci e di scarponi con i quali si è abituati a sciare. E poi necessario avere con sè un ARTVA ed un imbragatura (forniti dalla guida alpina), oltre che un piccolo zaino dove poter mettere vestiti pesanti nel caso in cui faccia freddo (siamo a più di 3000 metri di altitudine), acqua e pranzo al sacco.

PERIODI

Il periodo ideale per la discesa della Vallée Blanche va da febbraio a maggio circa, a seconda degli anni.

Contattateci per avere informazioni aggiornate sulle condizioni e date sempre un’occhiata al servizio meteo del luogo in cui vi trovate.

PREZZI

Il prezzo per la stagione 2019 COMPRENSIVO del rientro da Chamonix a Cormayeur TRAMITE PULMINO PRIVATO è di € 90 a testa nei giorni feriali e 95 € nei week end. I gruppi devono essere formati da almeno 4 persone.

La quota comprende l’assistenza della guida alpina della Valle d’Aosta, la dotazione di ARTVA e imbragatura, il rientro a Courmayeur tramite pulmino privato.

Chi ne fosse sprovvisto deve aggiungere

  • 36 € per la funivia Skyway Monte Bianco
  • 25,50 € per il trenino che da Montenvers conduce al centro del paese nel solo caso in cui le condizioni di innevamento non permettono l’arrivo a Chamonix con gli sci ai piedi

logo-red-RGB

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contatti

Get in touch with us!